Mediazione Linguistica: Iscrizioni aperte per il mese di ottobre

Postato da : redazionessml

Le iscrizioni alla laurea triennale in Mediazione Linguistica saranno aperte per tutto il mese di ottobre per gli ultimi posti disponibili, per prenotare una giornata di orientamento o il test di ingresso contattare la segreteria studenti ai seguenti contatti

06 27801150

info@ssmlsandomenico.it

 

Indirizzi e Professioni

Lo scopo principale della SSML S. Domenico è creare professionisti nel Management e Sviluppo del Territorio nella mediazione Linguistica in almeno due lingue straniere in grado di affrontare le sfide del lavoro e dell’imprenditoria cogliendo le opportunità che emergono dagli scenari e dai mercati internazionali, attraverso una preparazione fondata sull’approfondita conoscenza delle lingue straniere, della comunicazione di impresa degli indirizzi professionali e lavorativi di maggiore sviluppo economico, ambientale, internazionale e sociale .

Le attività di orientamento organizzate dalla SSML “S. Domenico”  hanno come obiettivo principale quello di indirizzare gli Studenti delle scuole superiori o chiunque sia interessato ad una formazione per l’occupazione ad effettuare una scelta al passo con i tempi e responsabile del percorso di Laurea che dovranno affrontare.

Proprio per questo motivo il nostro Ufficio Orientamento lavora in stretta collaborazione con le scuole superiori e con gli enti responsabili della Formazione del nostro territorio.

DIPLOMAZIE E RELAZIONI INTERNAZIONALI

L’indirizzo nasce dall’esigenza di formare esperti linguistici da inserire nelle più importanti organizzazioni Internazionali e Diplomatiche. Il Mediatore linguistico, in questo caso, si pone come figura specializzata nell‘interpretazione e traduzione di importanti contesti e momenti internazionali e nella traduzione di documenti di interesse nei processi di pacificazione mondiale.inoltre acquisirà competenze nelle relazioni internazionali e nellescienze diplomatiche.

MANAGEMENT PER SVILUPPO ECONOMICO E MERCATI INTERNAZIONALI

L’indirizzo forma mediatori linguistici con competenze multidisciplinari in ambito economico, giuridico e organizzativo. Professionisti in grado di analizzare in profondità le criticità che aziende pubbliche e private e organismi internazionali affrontano in contesti sempre più globalizzati e complessi.

CRIMINOLOGIA E LINGUISTICA FORENSE

L’indirizzo prepara alla traduzione ed all’analisi linguistica dei fenomeni criminosi rendendo possibile l’inserimento nei contesti internazionali mediante un approccio sistemico, globale e culturale.

MANAGEMENT E COMUNICAZIONE INTERCULTURALE: Counceling e Coaching per l’ integrazione e la formazione aziendale

L’indirizzo del counceling transculturale intende preparare mediatori linguistici, esperti nella formazione aziendale, nella didattica delle lingue, nella mediazione sociale e culturale. E’ un indirizzo di sicuro interesse vista la sempre maggiore richiesta, in presenza di continui flussi migratori transculturali, di esperti sia linguisticamente che culturalmente preparati.

INTERPRETARIATO DI CONFERENZA PARLAMENTARE E CONGRESSUALE

Il corso triennale in Scienze della Mediazione Linguistica con indirizzo in interpretariato di conferenza parlamentare e congressuale prepara esperti mediatori linguistici da inserire nell’ambito dello svolgimento di congressi, tavole rotonde e convegni.

MANAGEMENT E MARKETING DEL MADE IN ITALY

L’obiettivo è la formazione di professionisti capaci di comprendere l’interazione di concetti di “origine” e di “brand” nelle preferenze dei consumatori e, le diverse strategiche che le imprese italiane presenti sui mercati internazionali adottano per valorizzare i propri prodotti..

MANAGEMENT, MARKETING & COMMUNICATION PER LO SVILUPPO E GESTIONE SOSTENIBILE DEL TERRITORIO

Il corso si prefigge di fornire agli studenti una conoscenza approfondita di alcune delle più recenti tecniche di comunicazione, vendita e promozione mediata dal computer Web 2.0(web marketing, commercio elettronico, booking telematico) finalizzandone lo studio all’applicazione nel settore turistico in generale ed a quello culturale-ambientale in particolare.

MANAGEMENT DELLE ARTI,DELLA CULTURA E DELLO SPETTACOLO

L’indirizzo forma una figura con buone competenze informatiche e tecnologiche, dotato di strumenti di analisi e critica e di competenze teorico-pratiche articolate, in grado di confrontare in modo produttivo le aree delle arti, della musica, del teatro e del cinema.

Lascia un commento