Mediazione Linguistica, riapertura Bando Erasmus+ 2017/18

Postato da : redazionessml

Mobilità per Traineeship o Studio (secondo semestre)

 

Gli studenti interessati potranno presentare domanda per posti ancora disponibili per mobilità per tirocinio (fine periodo tirocinio entro e non oltre il 30 settembre 2018) o studio (solo secondo semestre) con le stesse modalità indicate nel Bando 2018/19.

Per informazioni scrivere a info@ssmlsandomenico.it

 

 


ERASMUS+

MOBILITA’ STUDIO e TIROCINIO in EUROPA

Bando per la Mobilità Erasmus+ Anno Accademico 2018-2019

CONDIZIONI GENERALI:

Il programma ERAMUS + assegna borse di studio e tirocinio finalizzate alla mobilità internazionale.

Possono candidarsi e, quindi, partecipare alla selezione tutti gli studenti regolarmente iscritti nell’A/A 2017/2018. I partecipanti iscritti al primo anno del corso universitario triennale avranno diritto a candidarsi per partecipare ad attività di mobilità per TRAINEESHIP usufruendo già da giugno 2018 della Borsa per Mobilità di tirocinio all’estero, mentre si candideranno come tutti gli altri, con questo stesso BANDO, per la Mobilità Studio per l’A/A 2018-2019. Ogni studente può candidarsi per entrambe le attività per un numero totale di mensilità non superiore ai 12 mesi per ogni ciclo di studio. Le mobilità dovranno concludersi improrogabilmente entro e non oltre il 30 settembre 2019. Le candidature saranno accolte entro il 30 marzo 2018 ore 13.00. La graduatoria sarà pubblicata entro la fine della settimana successiva alla scadenza della domanda.

I vincitori saranno chiamati a sottoscrivere: 1. la dichiarazione di accettazione della borsa; 2. il LEARNING AGREEMENT for Studies o for Traineeship (Allegato 1; Allegato 2); 3. il contratto che regola l’erogazione del contributo (Allegato 3)

N.B.: la Borsa di mobilità viene erogata in due fasi: prima della partenza, 70% dell’intero importo stanziato, al termine della mobilità, saldo dell’importo totale della borsa, previa acquisizione della documentazione richiesta relativa al percorso formativo effettuato all’estero dallo studente.

A completamento di ogni singolo periodo di mobilità, al fine di ottenere l’erogazione del saldo della borsa conseguita, lo studente dovrà presentare la seguente certificazione presso l’ufficio Relazioni Internazionali:

  1. Attestato in originale di immatricolazione per le Mobilità Studio o Certificato di Presenza redatto da parte della società presso cui si è svolto il tirocinio (Allegato 4).
  2. Eventuale documentazione di viaggio;
  3. Documentazione in originale attestante lo svolgimento della mobilità studio e/o tirocinio (Learning Agreement firmato da tutte le parti;
  4. Transcript of Records, per le Mobilità Studio redatto dall’Università ospitante o Attestato di Valutazione redatto da parte società presso cui si è svolto il tirocinio (certificazione), per le Mobilità Traineeship.
  5. Stampa dell’eseguito invio del Rapporto finale dello studente (EU-Survey: indirizzato via e-mail allo studente da parte della EU);
  6. Relazione sulle impressioni di viaggio corredata da foto e/o altre forme di rapporto per la disseminazione.

 

MOBILITÀ STUDIO:

La mobilità studenti per studio prevede durata minima di 3 mesi e durata massima di un A/A. L’importo della borsa concessa varia da 230 € ai 280 € mensili a seconda del paese selezionato per la mobilità. (Allegato 5)

La mobilità studio sarà regolata dagli accordi inter-istituzionali con le Università estere partner (rivolgersi all’Ufficio Relazioni Internazionali).

 

MOBILITÀ TRAINEESHIP:

La mobilità studenti per tirocinio prevede una permanenza minima di 2 mesi (60 giorni e massimo 12 mesi), considerato che all’interno di un ciclo di studi lo studente avrà diritto a borse di mobilità Erasmus+ per un massimo di 12 mesi, comprensivi complessivamente delle mobilità studio e/o tirocinio. L’importo della borsa concessa varia da 430 € ai 480 € mensili a seconda del paese selezionato per la mobilità. Il tirocinio può svolgersi in qualsiasi paese dell’EU, ossia all’interno dei 27 Paesi dell’Unione Europea (si esclude l’Italia, ovviamente, poiché Erasmus+ tratta solo mobilità estere), quali: Austria, Belgio, Bulgaria, Croazia, Cipro, Repubblica Ceca, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Ungheria, Irlanda, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Romania, Repubblica Slovacca, Slovenia, Spagna, Svezia, Regno Unito. (Allegato 5)

Le mobilità per tirocinio possono essere svolte all’interno di società/aziende estere come: impresa pubblica o privata, di piccole, medie o grandi dimensioni (incluse le imprese sociali); un ente pubblico a livello locale, regionale o nazionale; una parte sociale o altro rappresentante del mondo del lavoro, comprese camere di commercio, ordini di artigiani o professionisti e associazioni sindacali; un istituto di ricerca; una fondazione; una scuola/istituto/centro educativo (a qualsiasi livello, dall’istruzione pre-scolastica a quella secondaria superiore, inclusa l’istruzione professionale e quella per adulti); un’organizzazione senza scopo di lucro, un’associazione o una ONG; un organismo per l’orientamento professionale, la consulenza professionale e i servizi di informazione. Ogni organizzazione partecipante deve avere sede in un paese aderente al programma.

 

Scarica la lista delle aziende ospitanti (Allegato 6)

 

Visita il sito: https://erasmusintern.org/

 

COME CANDIDARSI? PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA:

Gli studenti che intendano partecipare alla selezione dovranno presentare domanda compilando la Scheda di partecipazione (Allegato 7), lo statino e/o il diploma (per gli studenti del I anno) inviando una e-mail alla segreteria: info@ssmlsandomenico.it (documenti da allegare scansionati alla e-mail).

Dopo le selezioni, si provvederà a pubblicare le graduatorie definitive degli studenti beneficiari della borsa di mobilità i quali, pertanto, potranno inoltrare la domanda alla società, organizzazione, azienda ospitante se si tratta di una Mobilità Traineeship.

ACCETTAZIONE DELLA BORSA:

Gli studenti assegnatari della borsa dovranno sottoscrivere la dichiarazione d’accettazione entro gg. 15 dalla data di pubblicazione delle graduatorie definitive rivolgendosi al Responsabile ERASMUS. In mancanza di tale adempimento, decadranno dal diritto al beneficio e si procederà a scorrere le graduatorie per le borse non assegnate.

 

TRATTAMENTO DEI DATI:

Ai sensi del D.lgs. 30/6/2003 n. 196, i dati personali forniti con le richieste del beneficio saranno trattati, nel rispetto del diritto alla protezione dei dati e alla tutela della riservatezza, esclusivamente per le finalità istituzionali e specificatamente per tutti gli adempimenti connessi alla gestione del presente bando. La sottoscrizione della domanda di borsa comporta pieno consenso al trattamento dei dati personali.

ALLEGATI

Allegato 1

Allegato 2

Allegato 3

Allegato 4

Allegato 5

Allegato 6

Allegato 7

 

 

Lascia un commento