Università: Interpreti e Traduttori

Università: Interpreti e Traduttori

Le Scuole di Mediazione Linguistica  nascono   nel 2003  dalla trasformazione delle Scuole per Interpreti e Traduttori e sono regolate dal Decreto Ministeriale n. 38 del 10 gennaio 2002.  Continuano a formare professionalmente traduttori e interpreti, oggi definiti dal mercato internazionale mediatori linguistici: i veri protagonisti dell’incontro tra le diversità linguistiche e culturali.

Le Scuole Superiori per Mediatori Linguistici  (SSML) rilasciano titoli di studio equipollenti a tutti gli effetti ai diplomi di laurea rilasciati dalle università al termine dei corsi di Lauree in Scienze della mediazione linguistica ( Classe  L/12). I corsi hanno durata triennale, corrispondente a 180 crediti formativi universitari.
Il percorso formativo delle SSML  ha lo scopo di fornire agli studenti una solida formazione culturale, di base e linguistica, in almeno due lingue straniere, oltre all’italiano. L’obiettivo finale è quello di fornire agli studenti specifiche competenze linguistico-tecniche sia scritte che orali, adeguate alle professionalità operanti nell’ambito della mediazione linguistica.


Università: la scelta è Interpreti e Traduttori

Formare interpreti e traduttori  significa lavorare in piccoli gruppi, avere attrezzature multimediali per l’interpretariato, cabine, laboratori nonché docenti professionisti, interpreti e traduttori che continuano ad esercitare la professione e sono quindi in grado di portare in classe le proprie competenze ed esperienze.

E’ bene ricordare che conoscere in maniera approfondita una lingua non significa automaticamente saper tradurre o interpretare. Sarà  possibile solo se si possiede una buona padronanza della propria lingua madre e una particolare attitudine alla traduzione o all’interpretazione (che non è la stessa cosa) ed inoltre la competenza linguistica di partenza dovrà essere di grado intermedio avanzato, un livello pari o superiore al B2 / C1. Poi si dovrà esercitare la traduzione,  con linguaggi settoriali, localizzazione, e  utilizzo dei tools. L’interpretazione non ha nulla a che vedere con la competenza linguistica. Si dovrà essere in grado di  esercitare sia l’interpretariato in consecutiva che simultanea cercando di rendere i discorsi senza tradurre parola per parola. I settori da interpretare sono tanti, complessi per chi non è professionista del settore e difficili da seguire. Si interpreta di tutto e gli studenti vanno indirizzati e formati nei settori che possono andare dall’ingegneria ai diritti umani, dalla medicina alle tecnologie di ricerca più disparate e l’interprete, il mediatore linguistico, deve essere in grado di partecipare qualsiasi l’evento che con successo. Per formare ottimi professionisti non bastano tre anni della laurea universitaria in Mediazione linguistica ma abbiamo bisogno di esercitare gli interpreti per altri due anni nei laboratori e nei corsi di Laurea Magistrale offerti dalla SSML San Domenico.


Scegli la SSML San Domenico

Passione, impegno e tradizione sono i valori su cui si fonda la formazione della SSML San Domenico , che  forma i migliori professionisti del Paese in campo linguistico, nella mediazione linguistica, nella traduzione, nell’interpretariato, nella traduzione e nell’adattamento dell’audiovisivo garantendo una preparazione d’eccellenza, in linea con le esigenze di un mercato internazionale in continua evoluzione.

Queste priorità sono nel nostro istituto associate ad altre priorità formative di eccellenza: il saper fare impresa, competere con le nuove tecnologie dell’informatica applicata, saper  lavorare con il marketing e i social media.

Tutti gli studenti già dal primo anno saranno introdotti  alle esercitazioni nei laboratori di interpretariato e traduzione, utilizzando le cuffie e le cabine, avranno l’opportunità di utilizzare pacchetti applicativi come photoshop, illustrator, indesign,   potranno inoltre scegliere di approfondire con insegnamenti  a scelta dello studente,  questi pacchetti applicativi per una formazione approfondita in Graphic Designer e Web Designer.

Le giornate di orientamento  offerte dalla SSML San Domenico   si terranno tutti i giovedì. L’Open Day è un’opportunità per conoscere da vicino la SSML San Domenico, approfondire il Piano degli Studi, scoprire  tutti gli indirizzi offerti e le novità didattiche dell’Istituto.

E’ gradita la prenotazione.

Iscriviti all’Open Day


Contattaci subito per maggiori informazioni

Il tuo nome (richiesto)

La tua email(richiesto)

Oggetto della email

Il tuo messaggio

Scopri di più

Contattaci subito

Chiama ora 06 27801150

Bisogno di aiuto?

Il nostro staff risponderà a tutte le tue domande

06 27801150