Borse di Studio per l’emergenza Covid

Posted By : Redazione San Domenico

Dare un aiuto concreto alle famiglie durante l’emergenza Covid e lanciare un segnale forte di ripartenza. Queste le motivazioni che hanno spinto la SSML San Domenico a stanziare ulteriori borse di studio, oltre a quelle già previste, per gli iscritti al nuovo anno accademico 2020-2021.

“La decisone di stanziare queste borse di studio è stato il nostro modo per premiare gli studenti, che hanno subito, forse più di altri, le conseguenze del lockdown. Non vediamo l’ora di accoglierli nuovamente nella nostra sede”, queste le parole del Direttore dell’Istituto, che prosegue: “I giovani sono chiamati a una prova difficile: iniziare a costruire le basi del proprio futuro, nonostante il grave momento di incertezza che il nostro Paese sta attraversando. Il miglior modo per farlo è ripartire proprio dalla formazione universitaria”.

Stanziamento fondi borse di studio

Inoltre, a differenza di altri Istituti, la SSML San Domenico ha deciso di stanziare i fondi delle borse di studio prima dell’inizio del nuovo A.A., in modo da consentire agli studenti di ricevere l’agevolazione economica già al momento del pagamento della prima rata d’iscrizione. Come da sempre avviene alla San Domenico, è possibile rateizzare l’importo delle tasse così da poterle pagare in più soluzioni.

Le borse di studio stanziate per fronteggiare l’emergenza Covid non sono le uniche messe in campo dall’Istituto. Ogni anno, infatti, l’Istituto assegna delle borse agli studenti più meritevoli, che hanno raggiunto un punteggio alla maturità pari o superiore ai 95/100, e offre agli studenti la possibilità di iscriversi con le agevolazioni previste dal bando Lazio Disco, l’Ente della Regione Lazio per il diritto allo studio e alla conoscenza.

Ripartire in sicurezza

Far ripartire istruzione ed economia è fondamentale, ma lo è anche farlo in totale sicurezza. Per questo la Scuola si è adoperata per effettuare la completa sanificazione degli ambienti e dotarsi di tutti i dispositivi di sicurezza necessari per l’organizzazione degli orientamenti individuali e, a partire dalla fine di ottobre, delle lezioni in presenza. Gli studenti, tuttavia, potranno continuare a seguire i corsi anche a distanza, attraverso la piattaforma in streaming.

La SSML San Domenico non poteva rimanere indifferente di fronte alle difficoltà che in moltissimi stanno affrontando, a causa degli effetti della pandemia da Covid-19. Per questo, oltre ad essere un Istituto di eccellenza per lo studio delle lingue, la San Domenico punta a diventare una realtà in cui la sensibilità e l’impegno sociale la fanno da padrone, così come dimostra il suo motto “Da noi non sei solo un numero”.