Modulo 1: Traduzione editoriale - letteraria

Il modulo di traduzione editoriale riguarda propriamente il genere della letteratura, vasto e differenziato: dalla poesia alla prosa, dai romanzi alla drammaturgia, dai saggi a un genere talvolta considerato extrapoetico come la canzone. Se ne propone, necessariamente, una rapida campionatura, all’interno di una precisa architettura strutturale, capace di fornire un’immagine aggiornata e coerente delle diverse tendenze.

Obiettivi

Un testo letterario è frutto della fantasia, della personalità e dello stile di chi lo ha scritto. Questo rende molto difficile il compito del traduttore, che non potrà limitarsi unicamente a rendere un testo fruibile da una lingua all’altra. Il traduttore letterario dovrà infatti conoscere profondamente lo stile dell’autore per coglierne ogni sfumatura, il contesto di riferimento, il periodo storico, le influenze filosofiche, religiose, politiche. Dell’autore deve comprendere i suoi personaggi, la verità dei sentimenti e l’evoluzione della storia, tutto strettamente legato alla coscienza linguistica e all’identità che una lingua esprime e rappresenta. Il traduttore dovrà inoltre riuscire a capire che genere di effetto l’autore intendeva produrre sui suoi lettori e cercare di produrre lo stesso effetto su lettori che appartengono a società, culture e spesso anche a tempi diversi.

Il traduttore letterario deve riuscire a mantenere pressoché intatta la bellezza del testo, la sua forma “esteriore”, che del testo trasmette il significato, nonchè i costrutti sintattici studiati nella lingua originale, i livelli di narrazione, lo stile.

Metodo didattico

Il corso prevede lezioni in presenza ed esercitazioni

Argomenti trattati:

  • Introduzione generale – Definizione dei generi letterari;
  • Traduzione letteraria di romanzi, storie e altri tipi di prosa;
  • Traduzione letteraria di poesie;
  • Traduzione di materiale pubblicitario;
  • Traduzione di altri testi che richiedono un approccio creativo e flessibile.

 

Destinatari

É rivolto a laureati in mediazione linguistica o in lingue che intendano specializzarsi nel settore letterario, ma anche giornalistico, a traduttori che vogliono perfezionare le proprie conoscenze in quest’ambito, nonché a professionisti più esperti per formalizzare le proprie competenze nel settore della traduzione e aggiungere una specializzazione ai propri ambiti operativi.

Durata

Il monte ore di questo modulo è di 45 ore. Le lezioni si svolgeranno dalle ore 14,00 alle 18,00 (5 ore accademiche).

Dove siamo - La SSML San Domenico si trova a Roma in via Casilina 233

    Vuoi avere maggiori informazioni?
    Mettiti in contatto con noi

    Nome*

    Cognome*

    E-mail*

    Telefono*

    Come ho conosciuto la SSML San Domenico:*

    Il tuo messaggio

    Tutti i campi contrassegnati con * sono obbligatori

    Dichiaro di aver letto e accettato la privacy policy