Le 10 competenze che un traduttore dovrebbe avere: 4° competenza “L’invisibilità del traduttore”

Posted By : Redazione San Domenico

  Il dono dell’invisibilità del traduttore rientra sicuramente tra i “must-have” delle molti attitudini che dovrebbe possedere chi decide di intraprendere questa carriera. Un traduttore, infatti, deve essere come lo zucchero in una tazzina di caffè, come l’acqua in un vaso di fiori: c’è sempre, ma non si vede. Un requisito per l’invisibilità del traduttore: la conoscenza Nel momento in cui il traduttore si approccia ad