Summer Courses: Interprete a 360°: i ferri del mestiere

Posted By : Redazione San Domenico

Obiettivi e finalità Per essere un interprete a 360° non basta possedere un’approfondita conoscenza della lingua di partenza e di arrivo o acquisire dei linguaggi tecnici, l’interprete deve saper parlare in pubblico, avere dimestichezza con le apparecchiature necessarie (microfono, cabina, bidule) ed essere in grado di prendere appunti, sapersi relazionare con le diverse tipologie di clienti, sapersi destreggiare in qualsiasi situazione. A tal fine, il corso